Ultima modifica: 3 ottobre 2018
Istituto Comprensivo Dino Campana > Circolari > Circ. n. 9 – Sosta all’interno dell’Area di pertinenza del plesso scolastico di Via San Benedetto n. 5 in corrispondenza del nuovo ingresso posto nella sua parte retrostante con affaccio al parcheggio del Piazzale del Maestro di Marradi

Circ. n. 9 – Sosta all’interno dell’Area di pertinenza del plesso scolastico di Via San Benedetto n. 5 in corrispondenza del nuovo ingresso posto nella sua parte retrostante con affaccio al parcheggio del Piazzale del Maestro di Marradi

Sosta all’interno dell’Area di pertinenza del plesso scolastico di Via San Benedetto n. 5

Circ. n. 9
Prot. 2673/C29/C45
del 24/07/2018

– Ai Genitori degli Alunni plesso Via San benedetto n. 5
– Ai Docenti
– Al Personale ATA Collaboratori Scolastici
– Al Consiglio d’Istituto
– p.c. All’Amministrazione del Comune di Marradi
– All’Ing. Massimo Masini RSPP
– Al Sito WEB

Oggetto: sosta all’interno dell’Area di pertinenza del plesso scolastico di Via San Benedetto n.5 in corrispondenza del nuovo ingresso posto nella sua parte retrostante con affaccio al parcheggio del Piazzale del Maestro di Marradi.

Il Dirigente Scolastico

Premesso

  • che in data 24/09/2018 inizierà l’allestimento del cantiere per la realizzazione delle opere di adeguamento antisismico relative al Plesso di Via San Benedetto n.5 I.C. Dino Campana Marradi;
  • che il cantiere utilizzerà anche le seguente area esterna della scuola e cioè:
  • Porzione dell’area di pertinenza del plesso corrispondente all’ingresso retrostante con affaccio al parcheggio del Piazzale del Maestro di Marradi.
  • che la rimanente porzione della predetta area sarà l’unica via di accesso al plesso della scuola e dei genitori per l’accompagnamento e ritiro degli alunni.

Raccomanda vivamente ai genitori, in considerazione dello spazio ridotto dell’area di pertinenza prospiciente il Piazzale del Maestro di Marradi, di sostare all’interno dell’area predetta solo per il tempo utile e necessario per accompagnare i ritirare gli alunni ed agevolare così le operazioni di deflusso in entrata ed in uscita dal plesso scolastico.

 

                                                                                         Il Dirigente Scolastico Reggente

                                                                                                  Prof. Luca Stefani